Sabato 18 Gennaio 2020 : Salmi 18(17),2b-3.14.17.44c-45a.47.


Articoli Religiosi
Ti amo, Signore, mia forza,
Signore, mia roccia, mia fortezza, mio liberatore;
mio Dio, mia rupe, in cui trovo riparo;
mio scudo e baluardo, mia potente salvezza.
Il Signore tuonò dal cielo, l'Altissimo fece udire la sua voce: grandine e carboni ardenti.
Stese la mano dall'alto e mi prese,
mi sollevò dalle grandi acque.
Mi hai scampato dal popolo in rivolta, mi hai posto a capo delle nazioni. Un popolo che non conoscevo mi ha servito;
all'udirmi, subito mi obbedivano, stranieri cercavano il mio favore,
Viva il Signore e benedetta la mia rupe,
sia esaltato il Dio della mia salvezza.

Condividi una riflessione o una preghiera