Mercoledì 27 Gennaio 2021 : Libro dell’Ecclesiastico 44,1.49,1-3.


Icone Sacre
Facciamo dunque l'elogio degli uomini illustri, dei nostri antenati per generazione.
Il ricordo di Giosia è una mistura di incenso, preparata dall'arte del profumiere. In ogni bocca è dolce come il miele, come musica in un banchetto.
Egli si dedicò alla riforma del popolo e sradicò i segni abominevoli dell'empietà.
Diresse il suo cuore verso il Signore, in un'epoca di iniqui riaffermò la pietà.

Condividi una riflessione o una preghiera