Mercoledì 25 Novembre 2020 : Libro di Zaccaria 2,5-9.


Rosari
In quei giorni. Zaccaria disse: Alzai gli occhi ed ecco un uomo con una corda in mano per misurare.
Gli domandai: «Dove vai?». Ed egli: «Vado a misurare Gerusalemme per vedere qual è la sua larghezza e qual è la sua lunghezza».
Allora l'angelo che parlava con me uscì e incontrò un altro angelo
che gli disse: «Corri, và a parlare a quel giovane e digli: “Gerusalemme sarà priva di mura, per la moltitudine di uomini e di animali che dovrà accogliere.
Io stesso - parola del Signore - le farò da muro di fuoco all'intorno e sarò una gloria in mezzo ad essa”».

Condividi una riflessione o una preghiera