Mercoledì 18 Novembre 2020 : Libro di Amos 5,10-15.


Testi Sacri
Così dice il Signore Dio: «Essi odiano chi ammonisce alla porta e hanno in abominio chi parla secondo verità.
Poiché voi schiacciate l'indigente e gli estorcete una parte del grano, voi che avete costruito case in pietra squadrata, non le abiterete; vigne deliziose avete piantato, ma non ne berrete il vino,
perché so che numerosi sono i vostri misfatti, enormi i vostri peccati. Essi sono oppressori del giusto, incettatori di ricompense e respingono i poveri nel tribunale.
Perciò il prudente in questo tempo tacerà, perchè sarà un tempo di sventura.
Cercate il bene e non il male, se volete vivere, e così il Signore, Dio degli eserciti, sia con voi, come voi dite.
Odiate il male e amate il bene e ristabilite nei tribunali il diritto; forse il Signore, Dio degli eserciti, avrà pietà del resto di Giuseppe.»

Condividi una riflessione o una preghiera