Mercoledì 18 Dicembre 2019 : Salmi 52(51),3a.5-6.10-11.


Testi Sacri
Perché ti vanti del male o prepotente nella tua iniquità?
Tu preferisci il male al bene, la menzogna al parlare sincero.
Ami ogni parola di rovina, o lingua di impostura.
Io invece come olivo verdeggiante nella casa di Dio. Mi abbandono alla fedeltà di Dio ora e per sempre.
Voglio renderti grazie in eterno per quanto hai operato; spero nel tuo nome, perché è buono, davanti ai tuoi fedeli.

Condividi una riflessione o una preghiera