Mercoledì 16 Dicembre 2020 : Salmi 88(87),4-5.27-30.


Rosari
Io sono colmo di sventure, la mia vita è vicina alla tomba.
Sono annoverato tra quelli che scendono nella fossa, sono come un morto ormai privo di forza.

Condividi una riflessione o una preghiera