Mercoledì 15 Gennaio 2020 : Libro dell’Ecclesiastico 43,9-18.


Prodotti dei Monasteri
Bellezza del cielo la gloria degli astri, ornamento splendente nelle altezze del Signore.
Si comportano secondo gli ordini del Santo, non si stancano al loro posto di sentinelle.
Osserva l'arcobaleno e benedici colui che l'ha fatto, è bellissimo nel suo splendore.
Avvolge il cielo con un cerchio di gloria, l'hanno teso le mani dell'Altissimo.
Con un comando invia la neve, fa guizzare i fulmini del suo giudizio.
Così si aprono i depositi e le nubi volano via come uccelli.
Con potenza condensa le nubi, che si polverizzano in chicchi di grandine.
Al suo apparire sussultano i monti; il rumore del suo tuono fa tremare la terra.
Secondo il suo volere soffia lo scirocco, così anche l'uragano del nord e il turbine di vento.
Fa scendere la neve come uccelli che si posano, come cavallette che si posano è la sua discesa; l'occhio ammira la bellezza del suo candore e il cuore stupisce nel vederla fioccare.

Condividi una riflessione o una preghiera