Mercoledì 11 Marzo 2020 : Salmi 119(118),41-48.


Articoli Religiosi
Venga a me, Signore, la tua grazia, la tua salvezza secondo la tua promessa;
a chi mi insulta darò una risposta, perché ho fiducia nella tua parola.
Non togliere mai dalla mia bocca la parola vera, perché confido nei tuoi giudizi.
Custodirò la tua legge per sempre, nei secoli, in eterno.
Sarò sicuro nel mio cammino, perché ho ricercato i tuoi voleri.
Davanti ai re parlerò della tua alleanza senza temere la vergogna.
Gioirò per i tuoi comandi che ho amati.
Alzerò le mani ai tuoi precetti che amo, mediterò le tue leggi.

Condividi una riflessione o una preghiera