Martedì 7 Gennaio 2020 : Salmi 45(44),2-5.


Prodotti dei Monasteri
Effonde il mio cuore liete parole, io canto al re il mio poema. La mia lingua è stilo di scriba veloce.
Tu sei il più bello tra i figli dell'uomo, sulle tue labbra è diffusa la grazia, ti ha benedetto Dio per sempre.
Cingi, prode, la spada al tuo fianco, nello splendore della tua maestà ti arrida la sorte,
avanza per la verità, la mitezza e la giustizia.

Condividi una riflessione o una preghiera