Martedì 7 Aprile 2020 : Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 26,1-5.


Articoli Religiosi
Terminati tutti questi discorsi, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Voi sapete che fra due giorni è Pasqua e che il Figlio dell'uomo sarà consegnato per essere crocifisso».
Allora i sommi sacerdoti e gli anziani del popolo si riunirono nel palazzo del sommo sacerdote, che si chiamava Caifa,
e tennero consiglio per arrestare con un inganno Gesù e farlo morire.
Ma dicevano: «Non durante la festa, perché non avvengano tumulti fra il popolo».

Condividi una riflessione o una preghiera