Martedì 12 Aprile 2016 : Salmi 68(67),2-5.21.29.


Icone Sacre
Sorga Dio, i suoi nemici si disperdano e fuggano davanti a lui quelli che lo odiano.
Come si disperde il fumo, tu li disperdi; come fonde la cera di fronte al fuoco, periscano gli empi davanti a Dio.
I giusti invece si rallegrino, esultino davanti a Dio e cantino di gioia.
Cantate a Dio, inneggiate al suo nome, spianate la strada a chi cavalca le nubi: "Signore" è il suo nome, gioite davanti a lui.
Il nostro Dio è un Dio che salva; il Signore Dio libera dalla morte.
Dispiega, Dio, la tua potenza, conferma, Dio, quanto hai fatto per noi.

Condividi una riflessione o una preghiera