Giovedì 30 Gennaio 2020 : Libro dell’Ecclesiastico 44,1.49,8-10.


Articoli Religiosi
Facciamo dunque l'elogio degli uomini illustri, dei nostri antenati per generazione.
Ezechiele contemplò una visione di gloria, che Dio gli mostrò sul carro dei cherubini.
Si ricordò dei nemici nel vaticinio dell'uragano, beneficò quanti camminavano nella retta via.
Le ossa dei dodici profeti rifioriscano dalle loro tombe, poiché essi consolarono Giacobbe, lo riscattarono con una speranza fiduciosa.

Condividi una riflessione o una preghiera