Giovedì 12 Marzo 2020 : Libro de Proverbi 6,20-29.


Accessori per la Liturgia
Figlio mio, osserva il comando di tuo padre, non disprezzare l'insegnamento di tua madre.
Fissali sempre nel tuo cuore, appendili al collo.
Quando cammini ti guideranno, quando riposi veglieranno su di te, quando ti desti ti parleranno;
poiché il comando è una lampada e l'insegnamento una luce e un sentiero di vita le correzioni della disciplina,
per preservarti dalla donna altrui, dalle lusinghe di una straniera.
Non desiderare in cuor tuo la sua bellezza; non lasciarti adescare dai suoi sguardi,
perché, se la prostituta cerca un pezzo di pane, la maritata mira a una vita preziosa.
Si può portare il fuoco sul petto senza bruciarsi le vesti
o camminare sulla brace senza scottarsi i piedi?
Così chi si accosta alla donna altrui, chi la tocca, non resterà impunito.

Condividi una riflessione o una preghiera