Domenica 17 Luglio 2016 : Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 22,41-46.


http://www.ispeech.org
Trovandosi i farisei riuniti insieme, Gesù chiese loro:
«Che ne pensate del Messia? Di chi è figlio?». Gli risposero: «Di Davide».
Ed egli a loro: «Come mai allora Davide, sotto ispirazione, lo chiama Signore, dicendo:
Ha detto il Signore al mio Signore: Siedi alla mia destra, finché io non abbia posto i tuoi nemici sotto i tuoi piedi?
Se dunque Davide lo chiama Signore, come può essere suo figlio?».
Nessuno era in grado di rispondergli nulla; e nessuno, da quel giorno in poi, osò interrogarlo.

Condividi una riflessione o una preghiera