Lunedì 5 Luglio 2021 : Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 8,34-39.

Chiesa di Milano


Arte Sacra
Quando videro ciò che era accaduto, i mandriani fuggirono e portarono la notizia nella città e nei villaggi.
La gente uscì per vedere l'accaduto, arrivarono da Gesù e trovarono l'uomo dal quale erano usciti i demòni vestito e sano di mente, che sedeva ai piedi di Gesù; e furono presi da spavento.
Quelli che erano stati spettatori riferirono come l'indemoniato era stato guarito.
Allora tutta la popolazione del territorio dei Gerasèni gli chiese che si allontanasse da loro, perché avevano molta paura. Gesù, salito su una barca, tornò indietro.
L'uomo dal quale erano usciti i demòni gli chiese di restare con lui, ma egli lo congedò dicendo:
«Torna a casa tua e racconta quello che Dio ti ha fatto». L'uomo se ne andò, proclamando per tutta la città quello che Gesù gli aveva fatto.

Lunedì 5 Luglio 2021 : Salmi 136(135),1-4.16-18.21-22.

Chiesa di Milano


Accessori per la Liturgia
Alleluia. Lodate il Signore perché è buono: perché eterna è la sua misericordia.
Lodate il Dio degli dei: perché eterna è la sua misericordia.
Lodate il Signore dei signori: perché eterna è la sua misericordia.
Egli solo ha compiuto meraviglie: perché eterna è la sua misericordia.
Guidò il suo popolo nel deserto: perché eterna è la sua misericordia.
Percosse grandi sovrani perché eterna è la sua misericordia;
uccise re potenti: perché eterna è la sua misericordia.
Diede in eredità il loro paese; perché eterna è la sua misericordia;
in eredità a Israele suo servo: perché eterna è la sua misericordia.

Lunedì 5 Luglio 2021 : Libro di Giosuè 1,1-5.

Chiesa di Milano


http://www.ispeech.org
Dopo la morte di Mosè, servo del Signore, il Signore disse a Giosuè, figlio di Nun, servo di Mosè:
"Mosè mio servo è morto; orsù, attraversa questo Giordano tu e tutto questo popolo, verso il paese che io dò loro, agli Israeliti.
Ogni luogo che calcherà la pianta dei vostri piedi, ve l'ho assegnato, come ho promesso a Mosè.
Dal deserto e dal Libano fino al fiume grande, il fiume Eufràte, tutto il paese degli Hittiti, fino al Mar Mediterraneo, dove tramonta il sole: tali saranno i vostri confini.
Nessuno potrà resistere a te per tutti i giorni della tua vita; come sono stato con Mosè, così sarò con te; non ti lascerò né ti abbandonerò.